Advent of Fire – Verikaste

Ruspante e classico death metal proveniente dalla fredda Finlandia. Venature thrash a rendere il tutto un pochino più dinamico visto anche l’uso del granitico idioma nazionale (che tutto sempre un po’ chiude). Gli Advent of Fire iniziano così il loro percorso che conta, affiancati da Great Dane Records danno alle stampe un Verikaste solido e voglioso di proporre i suoi particolari e ruvidi anthem.

Il disco non eccelle per una qualità smisurata, diciamo che “vola basso” cercando di non ampliare troppo le aspettative (giudiziosamente direi). Meglio remare piano e basso quando il tutto deve ancora sbocciare o sgrezzarsi nella repentina maniera. Sicuramente si batte il piedino e la testa ondeggia spesso sulle scudisciate impartite dalla chitarre, ma ad oggi ci vuole quel pizzico di qualità in più per poter emergere da un calderone che si lascia scappare sempre meno entità.

Verikaste da vita ad una mezz’ora abbondante e compressa, di certo efficace se è la continua esplorazione ciò che andiamo cercando. Ma l’entusiasmo dopo una certa si blocca (almeno nel mio caso), e quando questo capita bisogna accettarne l’esito e pensare a ciò che verrà dopo, rivalutando magari questo debutto nel tempo, nel caso di un progresso da parte degli Advent of Fire.

I mid tempo partoriti dalla band vengono giù “a blocco unico”, restano solidi e sfruttano appieno il tipico timbro finnico per fare quadrato e conferire quel tocco di tipicità che mai potrà guastare. Segnalo la title track, la lunga Koston päivä (dotata di ottime variazioni) o Ruhonsyöjä come i brani sui quali far aggirare maggior attenzione.

Gli Advent of Fire con Verikaste fanno il loro dovere da onesti divulgatori di nordico death metal. Per adesso l’entusiasmo è sottile, il disco dice la sua senza alzare la voce. Un buon passatempo per incalliti adepti dell’underground.

60%

Summary

Great Dane Records (2021)

Tracklist:

01. Alku
02. Verikaste
03. Pelkkää Vihaa
04. Petos
05. Koston Päivä
06. Teuras
07. Ruhonsyöjä
08. Saalis
09. Varjoni

 

 

Commenta