Deathhammer / Körgull The Exterminator – When the Hammer Strikes……The Exterminator Arrives!!!

Bello marcio, “cazzone” e privo d’orpelli questo dannato split 7″ proposto dalla Duplicate Records (limitato in 500 copie). Il più puro e marcescente thrash metal da cantina è l’unico credo […]

Bello marcio, “cazzone” e privo d’orpelli questo dannato split 7″ proposto dalla Duplicate Records (limitato in 500 copie). Il più puro e marcescente thrash metal da cantina è l’unico credo manifestato su When the Hammer Strikes……The Exterminator Arrives!!!, protagonisti sono i norvegesi Deathhammer e gli spagnoli Korgull The Exterminator. Entrambe le formazioni accendono una gara su chi risulta più putrido ed essenziale possibile, due pezzi a testa e tanta caciara diabolica a seguire, imparata per benino da capisaldi quali Hellhammer, Possessed e primi Sodom/Kreator. La produzione premia il lato Körgull The Exterminator mentre il mio gusto personale rema a favore dei norvegesi che riescono ad “invecchiare” ulteriormente quanto già fatto di buono -sempre in patria fra l’altro- da sciagurati individui come Aura Noir e Nocturnal Breed. Le due perle sacrificali a nome Blasphemy (quanto mi prende il riff iniziale) e Deathbangerz divertiranno e aiuteranno una giornata cominciata storta a soli pochi secondi dalla sua partenza. Chitarre ovattate e tanto ma tanto mestiere sapranno convincere anche i meno propensi a questo tipo di produzioni in totale scioltezza.
I Körgull The Exterminator si distinguono per un cantato decisamente più diabolico e un sound più compatto ed “importante”, nello specifico una canzone come The Flag of Hate Shall Rise Again non la si scrive senza aver prima passato anni e anni di “gavetta passionale” dentro il tugurio di turno (e niente male nemmeno l’altra The Never Ending Forest se proprio lo vogliamo dire).

Due formazioni con esperienza, due formazioni che non sono nate due giorni prima per poi buttarsi sulla prima occasione tanto per fare, certo, due canzoni in croce, ma due solide realtà europee da andare a ripescare e da seguire con attenzione.

About Duke "Selfish" Fog